LA NOSTRA SCUOLA
SEZIONE PRIMAVERA
...Cresco
attività manipolativa, gioco simbolico,
travasi, angolo morbido
SEZIONE INFANZIA
consolidare l'identità, sviluppare l'autonomia
acquisire competenze
...Cresco
...Cresco
protagonista del mio sapere

Gli eventi

EVENTI

Ogni bambino è un artista

Disegni in evidenza



E i disegni continuano...

MISSION

    • Porre solide basi INTELLETTUALI, VERBALI ed OPERATIVE per personalità aperte.
    • Promuovere la formazione integrale e armonica della persona affinché diventi capace di coinvolgersi in modo positivo con gli uomini del proprio tempo, con senso di corresponsabilità, di solidarietà e di carità cristiana.
    • Sostenere l’alunno nella progressiva conquista di un’autonomia di giudizio, di scelta, di assunzione di impegni sulla base dell’accettazione e del rispetto dell’altro, del dialogo, della partecipazione al bene comune.
    • Educare alla PACE: ampliare l’orizzonte sociale e culturale oltre i confini nazionali, nella prospettiva dell’integrazione europea e internazionale.
    • L’azione didattica ha come MISSIONE: “IL FARE PER APPRENDERE AD APPRENDERE E PER APPRENDERE AD ESSERE”

Progetto educativo 2017-2018

OBIETTIVO FORMATIVO A. S. 2018/2019
“Educare alla resilienza”

“Essere resilienti implica lo sviluppo di quelle competenze emotive, sociali e cognitive necessarie al superamento delle difficoltà…

Essere resilienti coinvolge l’acquisizione e la padronanza di una serie di competenze individuali e di fattori ambientali che provengono dalle relazioni sociali intessute in famiglia, a scuola e nella comunità sociale.”

(da “Promuovere la resilienza a scuola: un curricolo europeo per docenti e studenti”, Università degli studi di Pavia)

 

 Il percorso scolastico rappresenta una realtà che offre ai bambini diversi stimoli e, nello stesso tempo, li pone difronte a “piccole sfide quotidiane”.

La vita sociale, la competizione con il gruppo dei pari e con se stessi per ottenere buoni voti e gratificazioni, il rapporto con gli educatori, l’acquisizione di un metodo di studio, la capacità di portare a termine dei lavori o cimentarsi in qualcosa di nuovo, rientrano nelle fatiche quotidiane che ogni bambino è chiamato ad affrontare.

Non sempre il bambino può sentirsi all’altezza delle varie situazioni che gli si presentano e questo comporta senso di inadeguatezza e paura di “non riuscire”. In questa delicata fase, presente nei bambini di ogni età, possedere fiducia in se stessi permette invece di affrontare con maggior serenità le attività quotidiane e di dare il giusto peso a vittorie e fallimenti.

Altrettanto importante è, inoltre, favorire l’espressione delle emozioni che si provano durante una situazione problematica, cercando di prendere coscienza di ciò che accade. Provare emozioni forti e contrastanti, attraversare momenti di confusione e di paura sono reazioni normali ed accettabili: tentare di dimenticare o accantonare il problema ignorandolo rischia, al contrario, di essere dannoso. Riconoscere il problema e attribuirgli un nome, vuol dire invece affrontarlo e tentare di risolverlo.

Per riuscire a far fronte a questo delicato momento, ogni bambino dovrebbe essere accompagnato e guidato a gestire le situazioni frustranti con un atteggiamento positivo.

La RESILIENZA può essere definita come la capacità di reagire di fronte alle difficoltà, che siano piccole sfide o problemi più grandi. Non si tratta solo di “andare avanti”, ma di riuscire ad affrontare una situazione difficile o problematica con un processo di adattamento per uscirne con maggiore forza.

La resilienza è una risorsa indispensabile, insieme all’autostima, per crescere affrontando la vita a testa alta. Un bambino educato alla resilienza, attraverso il rapporto con l’altro e con l’ambiente, può essere una persona adulta più serena e consapevole.

 

Nel nostro progetto educativo di quest’anno, l’espressione “EDUCARE alla Resilienza”, si traduce nella promozione di attività basate sulla cooperazione, sull’aiuto e sul rispetto reciproco; nella promozione di lavori concreti che favoriscano l’assunzione di responsabilità e l’iniziativa personale, che accrescano l’autonomia e la creatività. Per sviluppare questi fattori, è indispensabile stimolare la libera espressione, che offre al bambino la possibilità di:

 

  • raccontare e raccontarsi;
  • controllare e gestire le proprie emozioni, condividendole e divenendone consapevole;
  • preservare e accrescere le proprie potenzialità;
  • raggiungere un adeguato grado di autostima e autonomia.

 

L’impegno educativo di questo nuovo anno scolastico è proteso a creare un ambiente favorevole allo sviluppo di competenze emotive, sociali e cognitive dove la scuola diventi, per ogni bambino, palestra di educazione alla resilienza.

Progetto Educativo Scuola Primaria 2018-2019

English Plus Activities

English plus activities

L’abilità di capire e comunicare in inglese è diventata fondamentale nella contemporanea società multiculturale e nell’attuale mondo globalizzato.

La Scuola Annunciata Cocchetti rivolge un’attenzione particolare all’insegnamento della lingua inglese, offrendo ai suoi studenti l’opportunità di sviluppare le abilità essenziali e le conoscenze necessarie per una comunicazione efficace in questa lingua straniera. Per raggiungere questo obiettivo, la Scuola ha incrementato le ore di insegnamento della lingua inglese prevedendo una volta a settimana, nel pomeriggio, delle lezioni bilingui delle materie curriculari (della durata di due ore), sviluppando un approccio didattico di tipo immersivo che punta alla costruzione di competenze linguistiche e abilità comunicative in lingua straniera insieme allo sviluppo e all’acquisizione di conoscenze disciplinari. Questa modalità didattica si focalizza, quindi, sia sulla disciplina insegnata (storia, geografia, arte e immagine, ecc.) che sugli aspetti grammaticali, fonetici e comunicativi dell’inglese, utilizzata quale target veicolare. Gli studenti acquisiscono, in questo modo, maggiore fiducia nella proprie capacità comunicative in lingua inglese, anche attraverso la partecipazione ad attività pratiche, incrementano il proprio bagaglio lessicale e migliorando i propri risultati didattici.

Scuola M.A. Cocchetti

Via Monte Argentario 1, 00141 Roma

Tel/fax 06.87190918 - 06.64495225

E-Mail: info@cocchettiroma.com





Crediti e realizzazione

Progetto: Andrea Angiuli
Contenuti: La Scuola Cocchetti

Chiudi

Chiudi X